Operatore della pesca e acquacoltura IeFP A.S. 2021-2022

RIF. PA. 2020-14230/RER PRG 1 ED 1 DGR 548 DEL 25/05/2020 COFINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO PO 2014-2020 REGIONE EMILIA-ROMAGNA

E’ la figura professionale che garantisce un prodotto ittico pescato secondo tecniche che ne assicurano la qualità e che garantisce le attività di allevamento ecocompatibile delle specie acquatiche marine, nel rispetto dei parametri ambientali.

Cattura e preleva la risorsa ittica nel rispetto dei principi della sostenibilità ambientale. Alleva le specie destinate al consumo umano, utilizzando attrezzature e strumenti specifici. Interviene nella conduzione dell’imbarcazione, secondo la normativa vigente. Identifica le specifiche esigenze di trattamento alimentare e igienico-sanitario delle specie ittiche in relazione alle loro caratteristiche, e utilizza tecniche di rilevazione dati per il monitoraggio e il controllo del loro stato di salute.

Sbocchi lavorativi

Trasporto marittimo, pesca commerciale e acquacoltura.

A chi si rivolge

Ragazzi in età compresa tra i 15 e i 18 anni, che intendono assolvere l’obbligo scolastico e formativo ed acquisire una qualifica professionale.

Principali moduli didattici
  • Tecniche di pesca.
  • Acquacoltura e allevamento.
  • Trattamento prodotti ittici.
  • Servizi di macchina e coperta.
  • Stage in azienda.
Durata

Corso biennale di 2000 ore (di cui 1000 di stage presso aziende del settore ittico). I corsi seguono il calendario scolastico.

Frequenza

Dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 13.00

Costo

Gratuito

Attestato

Qualifica triennale IeFP

Il corso rilascia, previo superamento di un esame finale, una Qualifica Professionale riconosciuta a livello nazionale che aumenta le possibilità di un rapido inserimento lavorativo. Sono previsti percorsi personalizzati per i ragazzi di cui alla legge regionale n. 5/2011.