RIF. PA. 2020 – 14227/RER PRG 1 ED 1 E RIF. PA. 2020 – 14228/RER PRG 1 ED 1 DGR 548 DEL 25/05/2020
COFINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO PO 2014-2020 REGIONE EMILIA-ROMAGNA

E’ un figura professionale in grado di lavorare pezzi meccanici, in conformità con i disegni di riferimento.

Si avvale di macchine utensili tradizionali (torni, fresatrici, trapani), macchine a controllo numerico, centri di lavoro, saldatrici e sistemi computerizzati CAD e CAD-CAM.

Sbocchi lavorativi

Presso aziende della piccola media industria del settore metalmeccanico.

Si rivolge

A ragazzi in età compresa tra i 15 e i 18 anni, che intendono assolvere l’obbligo scolastico e formativo ed acquisire una qualifica professionale.

Principali moduli didattici
  • Approntamento macchine utensili
  • Lavorazione pezzi in area meccanica
  • Controllo conformità pezzi in area meccanica
  • Gestione area di lavoro
  • Stage in azienda
Durata

Corso biennale di 2000 ore (di cui 800 di stage presso aziende del settore metalmeccanico). I corsi seguono il calendario scolastico.

Frequenza 

Dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 13.00

Costo

Dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 13.00

Qualifica triennale IEFP

Il corso rilascia, previo superamento di un esame finale, una Qualifica Professionale riconosciuta a livello nazionale che aumenta le possibilità di un rapido inserimento lavorativo. Sono previsti percorsi personalizzati per i ragazzi di cui alla legge regionale n. 5/2011.