Tecnico per la Manutenzione Avanzata di Impianti Automatizzati specializzato nella programmazione e installazione di PLC

 

Operazione Rif. P.A. n. 2023 – 19449/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n. 1317 del 31.07.2023 realizzata grazie ai Fondi Europei della Regione Emilia-Romagna. Canale di finanziamento FSE+2. Istruzione e formazione.

DESCRIZIONE DEL PROFILO:

  • Cura la pianificazione e la manutenzione programmata, preventiva e predittiva di impianti e macchine, integrando le innovative tecnologie digitali all’interno dei sistemi industriali.
  • Controlla e valuta l’andamento dei dati sullo stato di funzionamento delle macchine e impianti e l’efficacia degli interv
  • enti.
  • Manutiene gli impianti al più alto grado di affidabilità, anticipando l’insorgenza di anomalie e disservizi attraverso ispezioni e verifiche mirate col supporto di innovativi sistemi ICT.
  • Collabora alla realizzazione del processo manutentivo su basi organizzative e sistematiche col supporto di risorse esterne e tecnologie innovative.

REQUISITI DI ACCESSO:

Persone residenti/domiciliate in Emilia Romagna in data antecedente l’scrizione, non occupate o occupate, in possesso di diploma quinquennale, prioritariamente ad indirizzo meccanico, elettrico/elettronico e informatico. Preferibile una conoscenza della lingua inglese a livello A2 QCERT.

L’accesso è consentito anche a persone con contratto di apprendistato di I livello e coloro in possesso dei seguenti titoli di studio e/o livelli di istruzione, coerenti con l’area del percorso:

  • Diploma professionale di quarto anno.
  • Ammissione al quinto anno dei percorsi liceali.
  • Assenza di diploma, ma partecipazione a percorsi di istruzione, formazione e lavoro, successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione, previo ACCREDITAMENTO delle competenze acquisite

I cittadini stranieri dovranno avere una conoscenza dell’italiano a  livello B1 QCERT ed essere in possesso del permesso di soggiorno e della traduzione giurata del titolo (se acquisito all’estero).

ISCRIZIONI:

Il corso è riservato a 20 partecipanti. I candidati dovranno presentare un curriculum in formato europeo o che fornisca i seguenti dati:   esperienze di lavoro (se maturate), studi seguiti, corsi ed esperienze extra-scolastiche, competenze informatiche e linguistiche, eventuali altre competenze.

TERMINE ULTIMO PER LE ISCRIZIONI: 19/01/2024.

DATA AVVIO: 31/01/2024.

CRITERI DI SELEZIONE:

La selezione sarà basata su: test psicoattitudinale, test specifico di area professionale (in ambito meccanico, elettrico-elettronico e  informatico), test di lingua inglese e colloquio motivazionale.

La selezione sarà attuata nel rispetto dei principi di pari opportunità e non discriminazione, garantendo ai candidati trasparenza e parità di trattamento, fatte salve le condizioni prioritarie e preferenziali.

ATTESTATO RILASCIATO:

Certificato di specializzazione tecnica superiore in:

Tecniche di installazione e manutenzione di impianti civili e industriali (specializzazione tecnica nazionale).

ARTICOLAZIONE E CONTENUTI:

Il percorso, di 800 ore, di cui 320 di stage, tratta i seguenti temi:

  • Contesto socio-professionale di riferimento
  • Sicurezza e prevenzione nell’ambiente di lavoro
  • Principi di manutenzione e sistema qualità
  • Elettronica, elettrotecnica ed impiantistica civile e industriale
  • Disegno tecnico
  • Sistemi meccanici
  • Automazione pneumatica e oleodinamica
  • Tecniche di manutenzione e diagnostica     
  • Programmazione e installazione dei PLC
  • Elementi di robotica
  • Inglese specialistico

TRATTAMENTO ECONOMICO:

Il corso è completamente GRATUITO. I partecipanti riceveranno materiali per le esercitazioni.

A sostegno della frequenza, CFP Cesta erogherà agli allievi un contributo forfettario al termine del percorso.

PARTNERS E PROMOTORI:

Scuola capofila:  I.I.S. “Guido Monaco di Pomposa”, I.I.S. “Remo Brindisi” .

Imprese: attuatrici e promotrici  ZF Automotive Italia Srl, L.T.E. Lift Truck Equipment S.p.A. , BERCO S.p.A., Kastamonu Italia S.p.A., Alca Technologies S.r.l. , B&B Silo System S.r.l., Cavalleretti Stampaggio S.r.l., Cierre S.r.l., Ferri S.r.l., Oberti S.r.l., Marani Manuele Impianti, Rexnord Tollok S.r.l., SAE 1946 S.r.l., Conserve Italia Soc. Coop. Benvic Srl.

Università:  Università degli Studi di Ferrara, Dipartimento di Ingegneria.

Altri soggetti: Confindustria Emilia Area Centro, Se.C.I.S. S.r.l.

SEDI PREVALENTI DI SVOLGIMENTO E CONTATTI: 

Tel. 0532/838113—Fax 0532/838524
www.cfpcesta.it—email: info@cfpcesta.com

 

CLICCA QUI PER LA LOCANDINA